Seleziona una pagina

Il tuo splendido sito in 42 secondi….
Il tuo favoloso sito in 5 minuti…
oppure “Il tuo sito subito e in pochi minuti...”

Ne stiamo trovando tanti di annunci di questo tipo nell’internet, a valanghe oseremmo dire. Talmente tanti da perdere il conto di quante volte il tempo quasi torna indietro su sé stesso rabbrividendo.
Questa piega spazio temporale é il più delle volte originata da uno stridere di messaggi e di concetti che cozzano tra di loro, soprattutto agli occhi di chi come noi fa il mestiere del webdesigner che ci crede e che ci mette “esperienza” e “passione“.

Così spuntano come funghetti allucinogeni annunci pubblicitari su Google che ti promettono l’Eldorado, annunci su Facebook come mine vaganti mentre cazzeggiamo ogni tanto sui social per distrarci tra amici e parenti, banner colorati e fosforescenti stile anni 80 tra un sito web e l’altro che per forza di cose, un pò per le animazioni un pò per la particolare “bruttezza”, non passano certo inosservati.

Ognuno di noi tenta di essere pioniere nella propria attività, promotore di nuove possibilità, scopritore di nuove terre sconosciute nelle quali far valere il proprio nome e i propri prodotti o servizi.
Ciò che crea equilibrio però in una situazione come questa, in cui non esiste un solo pioniere ma ne esistono a migliaia in ogni settore, è la consapevolezza che per divenire tali non è certo sufficiente un mezzo che possa portarti a metà della strada da percorrere, ma che è indispensabile disporre di un mezzo solido, di qualità, che ti consenta di arrivare il più lontano possibile e nel modo migliore.

Ecco perché sosteniamo che un sito in 42 secondi o in 5 minuti, non sia fattibile e che non abbia ragione di essere. Ecco perché crediamo che un prodotto online dovrebbe sostenere noi e le nostre attività in maniera discretamente qualitativa e performante. Ecco perché siamo convinti al 100% che per fare un sito internet “decente” sia indispensabile metterci del tempo, investire dei giorni e in risorse che siano professionali e precise.
Un sito di un’azienda, di un’attività commerciale, di un servizio, di un pioniere che desidera distinguersi nella massa DEVE ESSERE REALIZZATO NEL TEMPO NECESSARIO affinché esso sia di qualità, fatto con le corrette funzionalità, perfezionato con i giusti criteri.

E allora ci passano davanti migliaia di annunci, come spettri ad Halloween, come brutti incubi alla Freddy Krueger, come sassolini nelle scarpe che per forza di cose fanno zoppicare chi le indossa.
Perché noi stessi, che facciamo parte di un sistema, ci sentiamo chiamati in causa quando i nostri stessi clienti ci fanno domande imbarazzanti del tipo: ” Ma come mai ci vuole così tanto per fare un sito se quelli che ho trovato online ieri mi dicevano che me lo facevano in un’ora?
Si perché ci sono capitate anche domande come queste… ed è sempre stato maledettamente difficile dare delle risposte articolare, sia per motivi tecnici, sia per concetti che è difficile chiarire, quando spesso l’idea comune che gira è quella che chi fa il nostro lavoro alla fine ci mette poco per farlo e che chiunque lo potrebbe fare.
E’ come avere davanti un muro davanti e non sapere come farlo cadere.

Così i webdesigner come noi quei muri cercano di scavalcarli, perché abbatterli farebbe troppo rumore e non avrebbe nemmeno troppo senso e le energie impiegate sarebbero inutili.
Meglio concentrare le energie sul tempo, quello che effettivamente ha un prezzo, quello giusto. Non siete d’accordo?

Ci ritroviamo a fare annunci anche noi. Annunci che non promettono nulla di straordinario ma che garantiscono il giusto e il dovuto.
Facciamo annunci su Google, su Facebook, ovunque ci sia la possibilità di aggirare muri altissimi, ovunque ci sia l’occasione di distinguersi come pionieri che meritano la sudata e migliore visibilità.

Ricordatevi questi concetti: esperienza, professionalità, il giusto prezzo nel giusto tempo.

Da questi punti nasce il prodotto migliore, il sito più valido. Stop.

Condividi la news di Uovadigallo su:
0